Ricette d’estate: torta salata con ratatouille e primosale.
422
post-template-default,single,single-post,postid-422,single-format-standard,bridge-core-1.0.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive
 

Ricette d’estate: torta salata con ratatouille e primosale.

Ricette d’estate: torta salata con ratatouille e primosale.

26

 

INGREDIENTI

– 300g farina
– 300g primosale
– 6 pomodorini perini
– 3 zucchine
– 1 peperone giallo ed 1 rosso
– 1 melanzana violetta
– 1 cipolla rossa
– 1 mazzetto di basilico
– 2 spicchi d’aglio
– 2 cucchiai di pangrattato
– olio extravergine d’oliva q.b.
– sale q.b.

PREPARAZIONE

1) Impasta in una ciotola la farina con un pizzico di sale, 1/2 dl d’olio e 1 dl di acqua; forma una palla, avvolgila in un foglio di pellicola per alimenti e lasciala riposare per 30 minuti.

2) Lava e monda tutte le verdure; taglia i pomodori e le zucchine a fette dello spessore di circa 1/2 cm, la melanzana a dadi, la cipolla a spicchietti e i peperoni a tocchetti.

3) Sbuccia gli spicchi d’aglio, rosolali in una padella con 4 cucchiai d’olio, unisci le melanzane e cuocile con un pizzico di sale per 4-5 minuti mescolando delicatamente. Scola le melanzane e le cipolle e cuoci nella stessa padella le zucchine per 2-3 minuti e i pomodori per circa 1 minuto.

4) Versa altri 4 cucchiai d’olio, aggiungi i peperoni, un pizzico di sale e cuocili per 5-6 minuti in modo che rimangano croccanti. Leva i peperoni, unisci le cipolle e un mestolino di acqua e cuocile per una decina di minuti.

5) Stendi la pasta in una sfoglia non troppo sottile, rivesti fondo e bordi di una teglia tonda, cospargi il fondo con il pangrattato e riempila alternando la ratatouille di verdure, qualche foglia di basilico e primosale a fettine.

6) Ripiega il bordo di pasta e cuoci la torta salata con ratatouille e primosale nella parte bassa del forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.

Fonte: www.salepepe.it

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.